Auto ibride ed elettriche: il 25% degli automobilisti le comprerebbero

Secondo un sondaggio recentemente condotto da Ernst&Young, il 25% degli automobilisti comprerebbe un’auto ibrida plug-in o un’elettrica quando questi modelli saranno in vendita. L’indagine è stata condotta su un campione di 4000 intervistati in varie nazioni: Stati Uniti, Giappone, Germania, Francia, Gran Bretagna, Italia e Cina. Il risultato globale dice poco delle singole realtà: se


Secondo un sondaggio recentemente condotto da Ernst&Young, il 25% degli automobilisti comprerebbe un’auto ibrida plug-in o un’elettrica quando questi modelli saranno in vendita. L’indagine è stata condotta su un campione di 4000 intervistati in varie nazioni: Stati Uniti, Giappone, Germania, Francia, Gran Bretagna, Italia e Cina.

Il risultato globale dice poco delle singole realtà: se da un lato il 13% degli americani comprerebbe un modello con alimentazione alternativa, dall’altro la media tra i quattro paesi europei presi in considerazione sale addirittura al 22%. Ancora: laddove solo l’8% dei giapponesi prenderebbe in considerazione un modello del genere, in Cina addirittura il 60% degli intervistati ha risposto in maniera positiva.

Per quello che riguarda i fattori determinanti nella scelta di un’auto elettrica, l’89% del campione ha menzionato il risparmio di carburante, il 67% la riduzione dell’impatto ambientale ed il 58% la possibilità di usufruire di incentivi governativi. I motivi che invece frenano la propensione verso i modelli a basso impatto ambientale sono i dubbi sull’infrastruttura di ricarica (69%), il prezzo elevato (67%) e la scarsa autonomia delle auto (66%).

Via | LeBlogAuto

I Video di Autoblog

Ultime notizie su Annunci

Annunci, presentazione di nuovi modelli.

Tutto su Annunci →