Chevrolet Epica: quando Bangle fa scuola...

Chevrolet Epica

Sarà presentata al prossimo Salone di Ginevra la Chevrolet Epica; sostituirà un'auto che in alcuni paesi si chiamava con questo nome, ma che in altri, come l'Italia, era nota come Evanda; la versione "coreana" con il marchio Daewoo ha invece l'italianissimo nome "Tosca". Dovrebbe essere posta in vendita nel mercato europeo a partire da giugno. Berlina a 4 porte di dimensioni medio-grandi (4805 mm di lunghezza, 1810 di larghezza, 1450 di altezza), è dotata di due motori a 6 cilindri a benzina: un 2.0 da 142 cv e un 2.5 da 155 cv; il turbodiesel dovrebbe arrivare a fine 2006. Cambio a 5 marce per tutte le versioni, manuale o automatico a controllo elettronico.

Una considerazione sullo stile: la precedente Evanda, lanciata soltanto nel 2002, non era forse la migliore realizzazione dell'ItalDesign, ma aveva alcuni spunti di originalità; la Epica è invece opera del centro stile interno che, potremmo dire, si è "ispirato" in parte allo "stile giapponese", ma in parte alla BMW serie 5: basta dare un'occhiata all'andamento avvolgente dei fari anteriori, o alla riproduzione dell'"innesto" sulla fiancata del volume di coda...

Chevrolet Epica

Chevrolet Epica

Chevrolet Epica

  • shares
  • Mail
21 commenti Aggiorna
Ordina: