Salone di Francoforte 2013: Jaguar C-X17 Concept, nuove immagini ed informazioni

La Jaguar C-X17 porta al debutto nuove soluzioni stilistiche ed una piattaforma in alluminio. Verrà esposta al salone di Francoforte in qualità di prototipo, ma il suo debutto e' imminente.

a:2:{s:5:"pages";a:2:{i:1;s:0:"";i:2;s:24:"Prima immagine ufficiale";}s:7:"content";a:2:{i:1;s:1736:"

Si chiama iQ e non prevede alcun legame con l'utilitaria Toyota. iQ è invece la nuova piattaforma in alluminio destinata alla Jaguar C-X17, vettura che l'azienda inglese esporrà durante il salone di Francoforte (10-22 settembre). L'auto misura 4.718 millimetri in lunghezza, 1.694 mm in larghezza ed 1.959 mm in altezza, mentre il passo è lungo 2.095 mm e l'altezza da terra risulta appena superiore a 21 centimetri (213 mm). La C-X17 è munita della trazione integrale All-Wheel Drive ed utilizza un motore dalle caratteristiche in realtà sconosciute, su cui il Giaguaro non vuole per il momento soffermarsi.

La nota ufficiale rivela infatti che 'le Jaguar del futuro saranno equipaggiate con motori di varia cilindrata e frazionamento, capaci di restituire notevoli prestazioni senza alcun sacrificio nella guidabilità o nel piacere di guida'. Basti sapere che la prima Jaguar ad utilizzare la piattaforma iQ[Al] - una berlina media attesa nel 2015, con tutta probabilità la nuova XF - potrà raggiungere i 300 km/h ed allo stesso tempo emettere meno di 100 g/km di CO2. La Jaguar C-17 Concept potrebbe essere lanciata già nel 2014 ed andrà a posizionarsi quale SUV di segmento E, fascia di mercato finora presidiata dalle Audi Q7, BMW X5 e Mercedes ML.

Ha carrozzeria 4 posti, cerchi in lega da ben 23 pollici ed è colorata nella tinta Caesium Blue. D'impatto il sistema d'intrattenimento, mentre l'impianto audio è fimato Meridian e nell'abitacolo sono previsti elementi in alluminio.

";i:2;s:2953:"

Prima immagine ufficiale

Jaguar C-X17 Concept

Jaguar svela la prima foto ufficiale della C-X17 Concept, studio per il primo SUV della casa britannica. La presentazione mondiale è programmata per il Salone di Francoforte, che avrà luogo fra pochi giorni. Jaguar ha diramato una singola immagine che ritrae il frontale dell’auto, caratterizzato da una mascherina generosa e da gruppi ottici fortemente ispirati a quelli degli ultimi modelli del costruttore di Coventry. Le sorprese stilistiche maggiori dovrebbero tuttavia essere nascoste nella fiancata e nella coda, che adotterà una fanaleria ispirata a quella della F-Type.

Il teaser ufficiale


Jaguar C-X17 Concept

Al Salone di Francoforte 2013 Jaguar presenterà la C-X17 Concept, studio di design costruito sulla avanzata architettura modulare in alluminio del costruttore britannico. La C-X17 sembra essere un crossover a cinque porte dalla linea muscolosa, con parafanghi sporgenti, portellone posteriore spiovente dotato di spoiler e con fanaleria derivata da quella della F-Type. Una descrizione che coincide con quanto anticipato una ventina di giorni fa circa il futuro produttivo di una inedita SUV del Giaguaro.

Il costruttore non ha rilasciato ulteriori informazioni sulle specifiche tecniche del mezzo, ma ha confermato che l’architettura sulla quale è costruito è idonea alla produzione di una variegata gamma di modelli: un’evoluzione della piattaforma Premium Lightweight Architecture (PLA) che potrebbe essere utilizzata anche sulla prossima berlina entry-level della Jaguar, futura rivale di BMW Serie 3 &co.

La Crossover che deriverà dalla C-X17 potrebbe proporre di serie la trazione posteriore, con l’integrale permanente come optional. I propulsori dovrebbero essere a quattro ed a sei cilindri, con un 2.0 litri turbo benzina da circa 240 cavalli, un V6 3.0 litri derivato da quello attualmente montato sulla gamma Range Rover ed un 2.2 litri SD4 declinato in più step di potenza. Non è infine da escludere il possibile arrivo di una variante ibrida, magari derivata dal sistema studiato per la Jaguar C-X75 o direttamente dal futuro ibrido Range Rover. Per saperne di più dovremo comunque aspettare fino al 9 settembre. Per vederla su strada nella veste definitiva bisognerà aspettare perlomeno sino al 2015.";}}

  • shares
  • Mail
19 commenti Aggiorna
Ordina: