I ladri visitano il Concorso d'Eleganza Pebble Beach. Bottino? Quattro automobili d'epoca

Il malloppo avrà sicuramente placato l'appetito dei ladri: ogni automobile è stata infatti valutata circa 50.000 dollari. La più cara - paradossalmente - è l'unica non restaurata.


Al Concorso d�Eleganza Pebble Beach non sono mancati nemmeno.. i ladri

Gli eventi e le manifestazioni organizzate a corollario del Concorso d’Eleganza Pebble Beach hanno interessato un’ampia schiera di appassionati, collezionisti e semplici curiosi. Una rassegna così significativa ha purtroppo solleticato gli appetiti di alcuni ladri, colpevoli del furto di quattro automobili d’epoca: fra venerdì 16 agosto e domenica 18 agosto sono infatti andate perdute una Chevrolet Impala SS 409 del 1961, una seconda Impala (anch’essa del 1961) ed una Chevrolet Bel Air del 1957, a cui si aggiunge una Corvette del 1962 – a differenza delle altre quest’ultima non doveva però essere battuta all’asta.

Al Concorso d�Eleganza Pebble Beach non sono mancati nemmeno.. i ladri
Al Concorso d�Eleganza Pebble Beach non sono mancati nemmeno.. i ladri
Al Concorso d�Eleganza Pebble Beach non sono mancati nemmeno.. i ladri

La vicenda è raccontata dal sito Hemmings. Quest’ultimo riferisce che la prima Impala era inserita nel catalogo della casa d’asta Russo and Steele, mentre il secondo modello e la Bel Air avrebbero dovuto partecipare all’asta di Mecum. Il furto della Corvette si è invece rivelato un ‘semplice’ reato di strada, avvenuto mentre il suo proprietario era a cena. La prima Chevrolet Impala era stata recentemente sottoposta ad un completo restauro, dedicato al motore V8 da 383 pollici cubi, alla trasmissione TCI 400, all’abitacolo ed al corpo vettura. Nessuno ha tuttavia sborsato i 50.000 dollari richiesti.

Il secondo modello era anch’esso 'nuovo' e per di più intestato ad un unico proprietario, mentre la Bel Air necessitava invece di un robusto aggiornamento. La casa d’aste ha comunque azzardato un prezzo minimo di 65.000 dollari, ma nessuno ha superato i 50 mila.

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: