Codice della strada: ascoltate le proteste sulle auto blu

Indietro tutta. O quasi. Sull’emendamento che voleva tutelare gli autisti di auto blu, c’è stata una retromarcia. Parziale, ovviamente. In pratica, viene istituita una doppia patente per chi svolge questo mestiere: una sarà per uso privato ed una per l’utilizzo professionale. Non cambia molto nella sostanza delle cose: se ci ha fatto arrabbiare che gli


Indietro tutta. O quasi. Sull’emendamento che voleva tutelare gli autisti di auto blu, c’è stata una retromarcia. Parziale, ovviamente. In pratica, viene istituita una doppia patente per chi svolge questo mestiere: una sarà per uso privato ed una per l’utilizzo professionale. Non cambia molto nella sostanza delle cose: se ci ha fatto arrabbiare che gli autisti di certe vetture di rappresentanza venissero sostanzialmente esentati dal rispetto del Codice della Strada, ora sappiamo che lo saranno solamente mentre svolgono il loro lavoro. Magra, anzi magrissima, consolazione.

Il sistema (anche se dobbiamo attendere che il testo arrivi nella sua riscrittura definitiva) dovrebbe funzionare esattamente come per altre categorie professionali (ad esempio nell’ambito dell’autotrasporto): con una patente “valida” durante l’esercizio della professione e sottoposta alla decurtazione dei punti in caso di infrazione che lo preveda ed una, invece, che viene decurtata quando si commetta un’infrazione circolando per motivi personali. Attualmente la misura interessa circa 300 autisti: quelli alla guida di veicoli di alte cariche di organi costituzionali (Quirinale, Camera, Senato e Corte costituzionale) e istituzionali (presidenti di regioni, province e sindaci dei comuni capoluogo di provincia).

La svolta c’è stata – pare – per le tante proteste, sia dell’opposizione sia delle associazioni dei consumatori, oltre che quelle di tutti noi automobilisti che attraverso i megafoni che abbiamo potuto utilizzare (compresi tutti i vostri commenti indignati) abbiamo potuto dire la nostra e, una volta tanto, intervenire nelle scelte che ci piovono dall’alto.

Ultime notizie su Varie

Varie

Tutto su Varie →