BMW: ritorno nel DTM nel 2012!

bmw_m3_e30_dtm

BMW tornerà con ogni probabilità a correre nel campionato turismo tedesco a partire dalla stagione 2012. Il ritorno nel DTM, ufficializzato oggi dalla casa bavarese, avverrà con l'attuale M3 E92, anche se il modello fra un paio d'anni non sarà più nel fiore della sua giovinezza.

Mario Theissen, direttore di BMW Motorsport, non ha intenzione di fare da comprimario: dopo la deludente esperienza in Formula 1, il manager si aspetta "di essere competitivo sin dall'inizio". Va però precisato un aspetto.

BMW, annunciando la notizia, ha affermato che per ora c'è solo il (pur fondamentale) disco verde del management, ma che per entrare nella serie bisognerà "raggiungere alcuni requisiti basilari". Nell'attesa di un accordo con l'ITR, che organizza il campionato, la casa bavarese si preparerà dal punto vista tecnico ad affrontare questa nuova sfida: la decisione definitiva, in un senso o nell'altro, arriverà entro fine anno.

Chi segue un minimo le corse, sa benissimo che il ritorno di BMW nel DTM sarebbe un'operazione dai profondi risvolti nell'ambito del prodotto: tanti appassionati, negli anni scorsi, hanno osservato come nel mondiale turismo (il WTCC comunque non verrà abbandonato, ndr), la casa di Monaco non si trovi di fronte ai suoi rivali d'elezione, confrontandosi con Seat e Chevrolet.

Tornare a competere contro le acerrime nemiche Mercedes (come dimenticare i duelli tra le 190 Evo e le M3 E30?) e Audi, nel triangolo più micidiale del mondo dell'auto e per di più in un campionato che più tedesco di così non si può, sarebbe decisamente tutt'altra cosa...

  • shares
  • Mail
34 commenti Aggiorna
Ordina: