Smart : nuove informazioni sulla prossima ForFour


Smart rifarà la ForFour: le indiscrezioni sono sempre più frequenti e attendibili, e sembra che i tedeschi siano già da un po' al lavoro dell'erede di questo sfortunato modello. La prossima ForFour però, come abbiamo già più volte anticipato, sarà del tutto diversa dall'antenata, a partire dallo schema tecnico.

Il nuovo modello, che debutterà nel 2013 avrà infatti motore e trazione posteriore, laddove la prima ForFour si configurava come una tradizionalissima tutt'avanti. Scelta coraggiosa, almeno quanto quella di adottare le porte posteriori scorrevoli.

Dunque, con la Mercedes Classe A che prenderà una deriva da compatta sportiva, pare proprio che al marchio Smart verrà reso indietro tutto il suo bagaglio di innovazione e radicale originalità, proprio gli aspetti in cui alla vecchia cinque porte di casa mancava qualcosa rispetto alla rivoluzionaria ForTwo.

Il mercato lo dimostrò ampiamente: la ForFour del 2004, (troppo) imparentata con la Mitsubishi Colt, fu un fiasco totale e rimase in produzione per meno di tre anni, complice anche un prezzo non certo invitante. Ora, sembra che in Mercedes abbiano capito la lezione, come dimostra l'inversione di rotta di cui vi stiamo parlando.

In termini di dimensioni, la ForFour rimarrà comunque estremamente compatta: la sua lunghezza esterna dovrebbe rimanere intorno ai 350 cm. Roba da segmento A, più che B. E infatti: sua sorella, colei con cui condividerà la piattaforma, sarà la Renault Twingo di prossima generazione, che vivrà la stessa "rivoluzione copernicana" della ForFour.

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: