Lotus Engineering: fra dieci anni le auto potranno pesare anche il 38% in meno

Lotus Engineering Toyota Venza

Le auto del 2020 peseranno il 38% in meno rispetto alle vetture odierne, a fronte di un rincaro economico quantificato nel 3%. Ne è convinta Lotus Engineering, che ha condotto lo studio analizzando una Toyota Venza per quantificare il rapporto fra pesi e costi nel tentativo di aumentare l’efficienza globale delle vetture tradizionali. I risultati dell’analisi sono quantomeno sorprendenti. Il sistema elettrico (23.6 chili attuali), ad esempio, perderà il 36% del proprio peso pur rivelandosi meno economico del 4%. Identico risparmio economico per l’interno (252 chili), più leggero del 39%.

Notevole l’economia rivolta al pacchetto sospensioni/telaio, che dimagrirà del 43% (dagli attuali 379 chili) rivelandosi meno caro del 5%. Da sottolineare le difficoltà nel ridurre i costi del corpo vettura, il cui peso diminuirà del 42% mentre i costi saliranno del 35%. La massa complessiva della monovolume giapponese si ridurrà così dagli attuali 1.290 chili ai futuri 800 del 2020, passando per i 1.020 del 2017.

Lotus Engineering Toyota Venza

  • shares
  • Mail
25 commenti Aggiorna
Ordina: