Renault-Nissan: la low cost per l'India costerà 3000 dollari

Bajaj

La piccola low-cost che Renault-Nissan realizzerà presto in joint-venture con Bajaj per il mercato indiano potrebbe costare circa 3000 dollari. Il modello sarebbe dovuto andare in produzione entro fine anno, ma allo stato attuale la data di avvio dei lavori è stata rinviata ad un vago "2011".

La low-cost di Renault-Nissan, nascerà con l'ovvio scopo di andare a infastidire la Tata Nano. La corazzata franco-nipponica però, almeno a giudicare dal prezzo, sembra aver scelto una strada commerciale diversa da Tata: prezzi bassi sì, ma non stracciati come quelli della Nano, con presumibili differenze tra le due vetture in termini di qualità complessiva.

Il listino di 3000 euro non è pura speculazione giornalistica: a parlarne in termini espliciti con Automotive News è stato Gilles Normand, numero uno di Nissan Africa, Vicino Oriente e India, che ha evidenziato come tale prezzo sia ovviamente reso possibile dai bassissimi costi di produzione di questa vettura. Oggi il mercato indiano è costituito per il 50% da auto che costano meno di 8000 dollari. Serve altro per inquadrare l'importanza strategica di questo modello?

Bajaj
Bajaj
Bajaj

  • shares
  • Mail
9 commenti Aggiorna
Ordina: