Toyota: il prossimo anno la monovolume su base Prius

Toyota Hybrid X - salone di Ginevra 2007

Avrà sette posti, padiglione rialzato e nuove batterie agli ioni di litio realizzate da Toyota grazie alla partnership raggiunta con Panasonic. Secondo quanto riporta il quotidiano giapponese Nikkei, citato dall’agenzia Reuter, nel 2011 il costruttore delle tre ellissi porterà al debutto una inedita monovolume ibrida su base Prius, spaziosa e razionale, con percorrenze chilometriche addirittura superiori rispetto a quanto garantito dalla berlina: il pur ottimo consumo di 3.8 litri di benzina ogni 100 chilometri è quindi destinato a diminuire ulteriormente.

Tutto merito delle nuove batterie agli ioni di litio, che mandano in pensione la meno efficace soluzione con nichel. Gli accumulatori di nuova generazione saranno dapprincipio costruiti nella fabbrica Toyota di Teiho, prima di rendere operativo l’accordo con Panasonic tramite la nascita di una società a doppia partecipazione.

Via | Reuter

  • shares
  • Mail
19 commenti Aggiorna
Ordina: