Subaru Legacy: con il Model Year 2010 debutta in Italia la berlina

Subaru Legacy berlina

Debutta con qualche mese di ritardo rispetto alla station wagon. Poco male, perché si rivela più compatta e leggera. In concomitanza con gli aggiornamenti del Model Year 2010, Subaru renderà disponibile anche in Italia la Legacy berlina, presentata durante il salone di New York edizione 2009 quale sesta evoluzione del modello introdotto a partire dal 1989. La tre volumi giapponese si rivela più corta di 4.5 centimetri nel confronto con la giardinetta, più bassa di 3 cm ed anche meno pesante di 45 chili proponendo la medesima dotazione tecnica comprensiva di trazione integrale permanente e motori boxer.

Il 2.0 litri diesel, con potenza di 150 cavalli e coppia di 350Nm (costanti da 1.800 a 2.400 giri/minuto), viene offerto in alternativa al 2.0 benzina di pari potenza, anch’esso a cilindri contrapposti e garante di 196Nm; questo motore è disponibile con alimentazione a GPL. Duplice anche la gamma di trasmissioni, con unità a sei rapporti dal funzionamento manuale o automatico. In tema di numeri, sono invece cinque le stelline conquistate nel corso dei test EuroNCAP.

La Subaru Legacy berlina verrà proposta in tre allestimenti (Comfort, Trend e Dynamic) con prezzi compresi fra 26.400 e 34.480 euro. La versione Dynamic, disponibile per il solo propulsore a gasolio, offre di serie paraurti maggiorati, minigonne laterali, cerchi in lega da 18 pollici ed ammortizzatori Bilstein. La possibilità di scegliere la doppia alimentazione è riservata ai soli allestimenti Comfrot e Trend.

nuova Subaru Legacy
nuova Subaru Legacy
nuova Subaru Legacy
nuova Subaru Legacy

  • shares
  • Mail
16 commenti Aggiorna
Ordina: