Bmw Art Car: una M3 GT2 correrà a Le Mans per la 24 Ore

Bmw M3 GT2 Art Car

Per innescare la scintilla dell’ispirazione Jeff Koons ha guidato in pista una M3 e affrontato - questa volta da passeggero - il fervore di una M1 preparata per l’utilizzo fra i cordoli. L’artista statunitense cercherà di trasferire le emozioni vissute realizzando la diciassettesima Bmw del progetto “Art Car”. La dirigenza bavarese ha designato la M3 GT2 quale beneficiaria del trattamento, così da poterla iscrivere al via della prossima 24 Ore di Le Mans (12-13 giugno). Jeff Koons ha già comunicato che il suo lavoro verrà esposto il 1 giugno presso il Centre Pompidou di Parigi, seguendo l’esempio di Roy Liechtenstein: anche l’ex maestro della pop art presentò presso il “Beaubourg” la sua BMW 320i Gruppo 5, commissionata dall’elica nel 1977.

Infine, una curiosità: la M3 GT2 guidata da Andy Priaulx, Dirk Muller e Dirk Werner prenderà il via con numero 79 per ricordare Andy Warhol e la sua M1 del 1979, che a loro volta occhieggiarono a Frank Stella - autore di una 3.0 CSL nel 1976. Il secondo equipaggio schierato sarà composto da Jorg Muller, Augusto Farfus e Uwe Alzen.

Bmw Art Car
Bmw Art Car
Bmw Art Car
Bmw Art Car

  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: