Coda Automotive: 394 milioni di dollari dagli investitori per l'elettrica sino-americana

Coda EV

La californiana Coda Automotive prosegue il suo cammino verso il lancio della propria auto elettrica. La Coda EV è attesa sul mercato alla fine del 2010 e le sue batterie al ltio saranno costruite dalla cinese Lishen. Le due aziende hanno raccolto 100 milioni di dollari dai propri investitori per proseguire il progetto ed hanno ottenuto una linea di credito di 294 milioni di dollari dalla Bank of Tianjin Joint-Stock Co., Ltd. E' stata anche annunciata la possibile creazione di un sito produttivo di batterie in territorio americano.

La Coda EV è una berlina elettrica derivata dalla cinese Hafei Saibao e dichiara una autonomia di 160 km. La ricarica completa richiede circa 6 ore, ma una opzione rapida di 2 ore consente di ottenere un autonomia di 60 km circa. Il prezzo non è stato ancora annunciato ufficialmente, ma dovrebbe essere vicino ai 45.000 dollari, ai quali andranno sottratti gli incentivi governativi: resta comunque un prezzo più rispetto a quello annunciato dalla Nissan Leaf elettrica e dalla Chevrolet Volt, EREV con propulsore endotermico dedicato alla sola ricarica delle batterie.

Coda EV
Coda EV
Coda EV
Coda EV

  • shares
  • Mail
14 commenti Aggiorna
Ordina: