Maybach: la cancellazione del marchio favorirà la prossima Mercedes Classe S

La decisione pare definitiva: Daimler metterà una pietra sopra il progetto Maybach. E così, l’aggiornamento in programma per le berline 57 e 62 pare l’ultimo respiro esalato da un marchio – rispolverato solo nel 2002 – vittima dei suoi stessi compromessi. Il gruppo tedesco, però, starebbe escogitando un sorprendente coup de theatre per presidiare comunque


La decisione pare definitiva: Daimler metterà una pietra sopra il progetto Maybach. E così, l’aggiornamento in programma per le berline 57 e 62 pare l’ultimo respiro esalato da un marchio – rispolverato solo nel 2002 – vittima dei suoi stessi compromessi. Il gruppo tedesco, però, starebbe escogitando un sorprendente coup de theatre per presidiare comunque il segmento delle vetture ultra lusso: rendere la Mercedes Classe S ancora più raffinata e lussuosa così da legittimarne un movimento di mercato.

La nuova ammiraglia della Stella debutterà solo nel 2014, con un corpo vettura ispirato ai tratti della F800 e contenuti di prim’ordine, fra cui la Human Machine Interface – monitor a centro plancia deputato a controllare tutti i parametri della vettura – introdotta proprio dalla concept car ginevrina. Questa politica di up-marketing prevede un ripensamento della politica economica con conseguente ritocco ai listini, mentre non è emerso un eventuale adeguamento delle dimensioni.

Via | Auto Express

I Video di Autoblog

Ultime notizie su Anticipazioni

Anticipazioni, bozzetti e foto spia delle auto in arrivo nei prossimi anni

Tutto su Anticipazioni →