Carburanti: benzina vicina a 1,40 euro e gasolio oltre 1,20 euro

Ricominciano a correre le quotazioni del petrolio e con esse anche i prezzi dei carburanti. Ieri il greggio è stato scambiato ad un prezzo oscillante tra gli 81 e gli 82 dollari al barile e già stamattina le compagnie petrolifere Agip, Q8, Shell e Tamoil hanno rivisto i propri listini, riservando un’amara sorpresa per gli


Ricominciano a correre le quotazioni del petrolio e con esse anche i prezzi dei carburanti. Ieri il greggio è stato scambiato ad un prezzo oscillante tra gli 81 e gli 82 dollari al barile e già stamattina le compagnie petrolifere Agip, Q8, Shell e Tamoil hanno rivisto i propri listini, riservando un’amara sorpresa per gli automobilisti italiani, perché il prezzo della benzina è ormai prossimo a 1,40 euro al litro, mentre il gasolio ha già superato la soglia di 1,20 euro al litro.

Agip ha portato la benzina a 1,394 euro al litro e il gasolio a 1,221 euro al litro, registrando rispettivamente un aumento di 1 centesimo e 0,5 centesimi di euro. Shell ha incrementato il prezzo della benzina di 0,2 centesimi portandolo a 1,397 euro, mentre l’aumento per il gasolio è stato di 1,2 centesimi per un totale di 1,234 euro al litro. Invece, Q8 ha rivisto il prezzo della benzina a 1,395 euro registrando un aumento di 1,3 centesimi di euro, mentre Tamoil ha innalzato solo il prezzo del gasolio portandolo a 1,219 euro, ovvero a 0,4 centesimi in più.

Si verifica puntualmente l’andamento a due velocità dei listini carburanti, i quali aumentano sistematicamente quando le quotazioni al petrolio vanno all’insù e, invece, non calano conseguentemente alla riduzione del prezzo del greggio. Inoltre, non è servito a nulla il tavolo convocato lo scorso 19 febbraio da Roberto Sambuco, Garante per la sorveglianza sui prezzi – conosciuto anche come Mister Prezzi – con Governo, associazioni dei consumatori e compagnie petrolifere, affinché si riformasse in quattro punti il mercato dei carburanti. Così, gli automobilisti continuano a “pagare” la miopia della politica su questo argomento, ora più che mai concentrata sulle elezioni regionali.

Via | ANSA

I Video di Autoblog

Ultime notizie su Annunci

Annunci, presentazione di nuovi modelli.

Tutto su Annunci →