Jaguar-Land Rover: finanziamento da 384 milioni di euro dalla Banca Europea degli Investimenti

Francoforte 2009: Jaguar XJ unveil

Jaguar e Land Rover hanno ottenuto dalla Banca Europea degli Investimenti un prestito da 340 milioni di sterline (384 milioni di euro al cambio attuale). I fondi saranno utilizzati dalle due case inglesi per sviluppare la tecnologia ibrida e per portare in produzione altre soluzioni volte a ridurre l'impatto ambientale dei futuri modelli.

Il prestito, che dovrà essere restituito nel corso di otto anni, è stato pianificato e concordato con il supporto di Credit Suisse ed altri grandi istituti creditizi internazionali, tra cui la Banca Nazionale indiana. Il vicepresidente di Tata, Ravi Kant, ha commentato l'annuncio odierno con soddisfazione, ribadendo che le due controllate britanniche proseguiranno sulla strada intrapresa per tagliare i costi per ottenere margini più ampi in questo periodo difficile.

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: