Mansory Rolls Royce Ghost: Salone di Ginevra 2010

Mansory Rolls Royce Ghost

Mansory presenterà a Ginevra la sua interpretazione della Rolls Royce Ghost. Esteticamente sarà riconoscibile per la verniciatura blu ed oro, oltre che per alcune modifiche che interessano il frontale, le minigonne laterali ed il posteriore, che accoglie ora un diverso impianto di scarico. Modifiche giustificate dagli interventi sul V12 biturbo di origine BMW, che grazie a turbine maggiorate ed interventi elettronico arriva ad erogare ben 720 Cv a 5850 giri con ben 1020 Nm di coppia massima. La velocità massima sale a 310 km/h, mentre i 100 km/h vengono raggiungi in 4,4 secondi.

L'assetto è stato ovviamente rivisto e particolare attenzione è stata rivolta ai pneumatici, con l'adozione di cerchi monoblocco da 22". Gli anteriori 9x22" sono equipaggiati con pneumatici Dunlop SP SportMaxx 265/35, mentre al posteriore il canale di 10.5 ospita gomme 295/30. Gli interni sono totalmente personalizzabili e Mansory propone sul modello esposto al salone svizzero un connubio di fibra di carbonio, bamboo e luci LED che impreziosiscono ulteriormente l'abitacolo della Rolls Royce.

Mansory Rolls Royce Ghost
Mansory Rolls Royce Ghost

  • shares
  • Mail
37 commenti Aggiorna
Ordina: