Ferrari 599 GTO: un esemplare va distrutto nella Repubblica Dominicana

L'alta velocità è probabilmente la principale causa di uno spaventoso incidente avvenuto nella Repubblica Dominicana, a conclusione del quale una Ferrari 599 GTO è andata completamente distrutta. Il conducente sta bene, le sue finanze meno...

incidente Ferrari 599 GTO

Lo sfortunato (ex) conducente non ha riportato altro che qualche escoriazione. Non altrettanto si può dire della sua Ferrari 599 GTO, uscita letteralmente distrutta da un incidente avvenuto a notte inoltrata. Le immagini sono pubblicate da Zero2Turbo e riferiscono di uno spaventoso schianto nella Repubblica Dominicana, le cui cause sono ancora da appurare. Certo è che il proprietario della V12 Ferrari si è ritrovato privo della sua automobile, vittima di un incendio successivo all’impatto: la carrozzeria d’alluminio – materiale estremamente infiammabile – ha infatti preso fuoco, ed il pronto intervento dei vigili del fuoco non si è rivelato sufficiente.

Dai 599 esemplari disponibili ne dobbiamo purtroppo detrarre almeno 3, ovvero l’auto vittima dell’incidente, l’esemplare che l’imprenditore Cheerag Arya scelse di personalizzare in maniera decisamente invasiva ed una vettura immatricolata a Singapore, purtroppo coinvolta in un incidente mortale. La Ferrari 599 GTO rappresenta l’evoluzione della 599 GTB Fiorano e ne utilizza il medesimo V12 da 6.0 litri, accreditato di 670 CV e 620 Nm. La massa è stata inoltre ridotta a 1.495 chili, per un rapporto peso/potenza di 2,22 kg/CV.

L’auto accelera da 0 a 100 km/h in 3.35 secondi, raggiunge la velocità doppia in 9.8 secondi e galoppa fino a 335 km/h.

incidente Ferrari 599 GTO
incidente Ferrari 599 GTO
incidente Ferrari 599 GTO
incidente Ferrari 599 GTO
incidente Ferrari 599 GTO
incidente Ferrari 599 GTO
incidente Ferrari 599 GTO
incidente Ferrari 599 GTO
incidente Ferrari 599 GTO

  • shares
  • Mail
41 commenti Aggiorna
Ordina: