Jaguar e Land Rover: due piattaforme per tutta la gamma

Jaguar Xj - immagini dalla presentazione a Londra

Le economie all’indiana impongono due piattaforme per altrettanti marchi, una serie di compromessi ed altrettanti recriminazioni. Jaguar e Land Rover, a partire dai prossimi anni, realizzeranno tutti i rispettivi modelli potendo pescare da un mazzo sguarnito e composto da sole due carte. Per di più, XJ e famiglia Range Rover condivideranno la stessa ossatura. Come a dire: o la berlina perde le proprie doti stradali, oppure il SUV smarrisce la sua dinamica di guida in fuoristrada. Nulla da attendere con furore.

Le vetture più compatte verranno realizzate a partire da una classica piattaforma in metallo, declinata in tre lunghezze di passo. Il Freelander verrà quindi realizzato in tre varianti di carrozzeria, con la versione a sette posti che potrebbe addirittura soppiantare il Discovery. La struttura in alluminio sarà destinata alle sole vetture d’alta gamma, fra cui la roadster finora conosciuta come XE.

Via | Autocar

  • shares
  • Mail
25 commenti Aggiorna
Ordina: