Mercato usato italiano: +34,5% per le radiazioni a gennaio

radiazioni_gennaio_2010

Anche in questo inizio di 2010 si è confermato il trend positivo per le radiazioni delle auto usate. Si tratta di un risultato in chiara coincidenza con i numeri del mercato del nuovo, che ha beneficiato della coda degli incentivi 2009. A gennaio 2010 le radiazioni sono cresciute del 34,5% per le auto e del 10,7% per le moto.

Le auto eliminate dalla circolazione nel primo mese dell'anno sono state 190.683 contro le 141.745 del 2009. Circa il 59% di queste sono risultate rottamate con il ricorso agli incentivi governativi a fronte dell'acquisto di un veicolo nuovo. Ancora: ogni 100 auto di nuova immatricolazione ne sono state radiate 93.

"Nonostante siano stati eliminati lo scorso anno oltre un milione di veicoli grazie agli incentivi -commenta l'ACI- il nostro parco circolante è ancora uno dei più vecchi d'Europa. Questa circostanza ha effetti negativi per l'ambiente, la libertà di movimento (a fronte di provvedimenti di restrizione alla circolazione adottati da alcuni enti locali) e la sicurezza.

Il discorso cambia parecchio per i passaggi di proprietà, che hanno fatto registrare un -7,2% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Ogni 100 autovetture nuove ne sono state vendute lo stesso numero usate. Viceversa, positivi i passaggi di proprietà delle due ruote: +5,3% rispetto a gennaio 2009.

  • shares
  • Mail
10 commenti Aggiorna
Ordina: