La Bentley Continental Supersports Convertible al Salone di Ginevra 2010

Bentley Continental Supersports Convertible

Confermato: la Bentley Continental Supersports Convertible sarà presentata al Salone di Ginevra 2010. Avevamo visto alcune foto spia i primi giorni di gennaio e ci avevano illuso che l'avremmo vista a Detroit invece la sorpresa non c'è stata e il palcoscenico scelto è perciò svizzero.

Spinta dall'imponente 12 cilindri turbo che produce 630 cavalli, si qualifica così come la Bentley scoperta più potente mai costruita. In termini assoluti si può fare di meglio ma per una cabrio 4 posti comodi che prima di tutto pensa al lusso, fare da 0 a 100 km/h in 4,2 secondi è un risultato decisamente ragguardevole. Velocità massima: 325 km/h. Dati che la piazzano anche al primo posto fra tutte le convertibili quattro posti.

Il kit è sostanzialmente lo stesso di quello della versione coupè, sono state riviste solo le prese d'aria frontali e quelle sul cofano per migliorare l'areazione e sono stati svasati i parafanghi posteriori. Per gli interni, fibra di carbonio, alcantara e pelle "soft grip" per creare un ambiente unico. Da non dimenticare: come tutti gli altri modelli della gamma Continental, anche la Cabrio Supersports può essere alimentata sia a benzina che a bioetanolo, una conferma che tutta la gamma Bentley sarà compatibile con il biocarburante entro il 2012.

Bentley Continental Supersports Convertible
Bentley Continental Supersports Convertible
Bentley Continental Supersports Convertible
Bentley Continental Supersports Convertible

Bentley Continental Supersports Convertible
Bentley Continental Supersports Convertible
Bentley Continental Supersports Convertible
Bentley Continental Supersports Convertible
Bentley Continental Supersports Convertible
Bentley Continental Supersports Convertible
Bentley Continental Supersports Convertible

  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: