Ford Fiesta ST: nuovo video spettacolare

Una Ford Fiesta ST, un pilota professionista e le strade di una metropoli come Detroit chiuse al traffico: lo spettacolo è assicurato!

Ford ha rilasciato un nuovo, spettacolare video con la nuova Ford Fiesta ST come protagonista. L'esemplare ritratto in questo video però non è la normale Ford Fiesta stradale, ma la versione da corsa sviluppata per il campionato di Rallycross, una disciplina del motorsport che comprende tratti sterrati alternati a strade asfaltate, salti e curve prese in derapata. Ad enfatizzare la spettacolarità di questo filmato anche la Location: le strade deserte di Detroit appositamente chiuse al traffico per permettere alla Ford Fiesta ST guidata da Andreas Eriksson di esibirsi nel pieno delle sue capacità proprio nel centro di Motown.

Ford Racing ha creato questo video anche per pubblicizzare Detroit come futura tappa dei Summer X Games 2014, mostrando alcuni dei più particolari scorci della Motor City come Belle Island, la Michigan Central Station e Campus Martius Park. Partendo da un'officina, il video vede parte dell'assemblaggio della Ford Fiesta ST da corsa, per poi passare immediatamente al parcheggio situato sopra al Cobo Center, sede del Naias, il Salone di Detroit. Già qui le manovre sono spettacolari e la Ford Fiesta ST si esibisce in traversi, tondi ed altre manovre al limite.

La parte più scenografica è però ambientata sulle strade della città americana, con la Ford Fiesta ST da Rallycross che percorre le curve a velocità elevatissime, esibendosi in drift attorno ai monumenti di Detroit ed in salti nel parco di Campus Martius. Giusto per la cronaca, la Ford Fiesta ST Rallycross monta un 2.0 litri EcoBoost turbo appositamente modificato per sviluppare ben 550 cavalli collegato ad un sistema di trazione integrale con trasmissione sequenziale OlsbergsMSE. Le performance sono elevatissime, basti pensare che l'accelerazione da 0 a 100 chilometri orari è coperta in 2 secondi netti, mentre la velocità massima cambia a seconda dei rapporti scelti per l'occasione.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: