Dodge Challenger: debuttano le versioni Furious Fuchsia per festeggiare i 40 anni del modello

Dodge Challenger Furious Fuchsia

Per celebrare i 40 anni della Challenger, Dodge ha realizzato l’allestimento in serie limitata Furious Fuchsia, disponibile per le versioni R/T ed SR8 nella sola tinta cromatica Fuchsia Pearl. Non si pensi tuttavia ad un oltraggio nei confronti della sua virilità, perché la Challenger prima serie del 1970 venne proposta con verniciatura Panther Pink (ancor più zuccherosa) e motivi neri richiamati dalla versione odierna. Una celebrazione in piena regola, quindi, sottolineata anche dalla tiratura limitata a soli 400 esemplari per la motorizzazione più potente.

Che sottolinea la propria esclusività con cerchi in lega da 20 pollici a trattamento brunito, quadruplo terminale di scarico ed inserto nero sul cofano motore, oltre alle placchette interne con numerazione progressiva. La R/T Classic adotta invece cerchi in lega sempre da 20 pollici ma nel classico color alluminio ed adesivi lungo le fiancate bianche. Entrambe utilizzano candida pelle per i rivestimenti dei sedili, richiamando nuovamente la progenitrice.

Dodge decide infine di non intervenire nella gestione dei propulsori V8 HEMI, dai valori immutati rispetto alla versioni tradizionali: la R/T eroga 376 cavalli e 556Nm di coppia, mentre la più scorbutica SRT8 garantisce 425 cavalli e 569Nm di coppia. I rispettivi prezzi ammontano a 35.140 e 45.150 dollari.

Dodge Challenger Furious Fuchsia
Dodge Challenger Furious Fuchsia
Dodge Challenger Furious Fuchsia
Dodge Challenger Furious Fuchsia

  • shares
  • Mail
23 commenti Aggiorna
Ordina: