Skoda Fabia: una nuova ricostruzione del restyling

fabia_restyling

Presto la Skoda Fabia sarà rinnovata, sia nella meccanica che nell'estetica: il modello ceco dirà addio ai vecchi diesel con tecnologia iniettore-pompa e coglierà l'occasione per rifarsi il trucco, adeguandosi alle sue sorelle più giovani. Il modello, lanciato nel 2007, si farà vedere nella sua nuova veste al Salone di Parigi del prossimo autunno.

Le modifiche più importanti, come testimoniato dalle recenti foto spia della Scout, riguarderanno la calandra, che diventerà più grande, e i gruppi ottici anteriori, che ingloberanno anche i proiettori fendinebbia. Anche dietro e nell'abitacolo ci sarà qualche ritocco.

Ben più interessante è quanto accadrà sotto il cofano: il nuovo 1.6 TDI common-rail diverrà la spina dorsale dell'offerta diesel con le sue tre varianti da 75, 90 e 105 CV. Il 1.2 TDI sarà adottato sulla versione ecologica GreenLine. Per i benzina invece, la novità più importante sarà senza dubbio l'arrivo del 1.2 TSI da 105 CV, mentre al comparto trasmissioni farà la sua apparizione il doppia frizione DSG.

Via | L'AutomobileMagazine

  • shares
  • Mail
10 commenti Aggiorna
Ordina: