Nuova Alfa Romeo Giulietta: caccia aperta alle regine della categoria; il ritorno negli USA dipende da lei

Alfa Romeo Giulietta

“La nuova Alfa Romeo Giulietta sarà più silenziosa e confortevole di una VW Golf e più agile di una Ford Focus”. Queste le parole dei vertici della casa del biscione sulla compatta che porterà al debutto il nuovo pianale dal quale prenderà forma l’erede della 159.

Secondo Matteo Benedetto la Giulietta si posizionerà subito al vertice del segmento per handling, feeling di sterzo, rapporto peso potenza, confort e sicurezza. In poche parole il giusto coronamento di uno sviluppo industriale durato decisamente molto. Forse anche troppo per gli appassionati del marchio italiano.

Sergio Marchionne, Fiat Group chief, ha inoltre affermato che il ritorno di Alfa Romeo negli Stati Uniti è fortemente legato ai numeri di vendita che la nuova compatta di casa Alfa riscontrerà in Europa. Al contempo Marchionne ritiene che la Giulietta restituirà definitivamente al costruttore italiano la sua reputazione di costruire auto belle da guidare ed estremamente performanti. Il debutto rimane fissato per il Salone di Ginevra.

Alfa Romeo Giulietta - nuove immagini tratte dal minisito
Alfa Romeo Giulietta - nuove immagini tratte dal minisito
Alfa Romeo Giulietta - nuove immagini tratte dal minisito
Alfa Romeo Giulietta - nuove immagini tratte dal minisito

Via | Autocar

  • shares
  • Mail
116 commenti Aggiorna
Ordina: