Aston Martin Rapide: per Ulrich Bez non ha concorrenza

Aston Martin Rapide - nuove immagini ufficiali

Con la Rapide, Aston Martin dichiara guerra a Porsche Panamera & Co. con la peggiore delle armi, l’indifferenza: secondo il CEO della casa, Ulrich Bez, la Rapide è “l’unica vettura sportiva a quattro porte del mondo”. Secondo Bez la Rapide rappresenta “una pedina fondamentale nelle vendite del brand inglese e nel 2010 potrebbe rappresentare circa 1/3 delle vendite”.

In effetti, a ben vedere, ci sono molte vetture che potrebbero dividersi il piatto in questo segmento e questi prezzi, ma Bez, fermo nelle sue convinzioni, ribadisce: “Non vedo nessuna reale concorrente; abbiamo una filosofia, un design e un prodotto incomparabile in questa classe. E la nostra compagnia è molto più piccola di Porsche”. In questo senso Bez intende sottolineare come Porsche possa essere considerato un costruttore generalista rispetto ad Aston Martin (1.2 milioni di auto vendute contro le 50.000 vetture prodotto dalla casa inglese in 95 anni di attività). E la differenza di prezzo fra Panamera e Rapide sembrerebbe confermare.

L’altra unicità della Rapide risiederebbe nel fatto di essere stata costruita come un’auto sportiva, senza alcun tipo di sacrificio per creare spazio o migliorare l’accessibilità. Bez non manca di lanciare una piccola frecciatina al design della Panamera: “Alcune vetture possono avere carattere nel frontale ma nel posteriore non risultano molto attraenti (ed in effetti il “lato B” della berlina Porsche non è quello meglio riuscito). Questo perché noi non siamo scesi a compromessi progettuali. Non abbiamo concorrenza; ecco perché non abbiamo paura di quest’ultima”.

Aston Martin Rapide - nuove immagini ufficiali
Aston Martin Rapide - nuove immagini ufficiali
Aston Martin Rapide - nuove immagini ufficiali
Aston Martin Rapide - nuove immagini ufficiali

Via | MotorAuthority

  • shares
  • Mail
58 commenti Aggiorna
Ordina: