Spyker: si cercano finanziatori per completare l'acquisizione di Saab


Spyker ha reso noto oggi di essere alla ricerca di finanziatori per completare l'acquisizione di Saab. Il piccolo costruttore olandese non dispone attualmente dei 74 milioni di dollari che dovrebbe versare nelle casse di General Motors entro la metà di luglio e cerca il supporto di un soggetto terzo in grado di finanziare circa 50 milioni.

La casa ha reso noto nei giorni scorsi che conta di riportare Saab all'attivo nel 2012, di investire un miliardo di euro nei nuovi modelli e di rianimare le vendite, riportandole fino a 125.000 auto l'anno. Spyker ha infine aggiunto in merito alla notizia odierna di essere già in contatto con molti investitori che potrebbero fornire il necessario appoggio economico perché l'operazione vada definitivamente in porto.

  • shares
  • Mail
28 commenti Aggiorna
Ordina: