Ford e General Motors offrono incentivi ai clienti Toyota delusi dal caos acceleratore

Incentivi General Motors e Ford

Le divisioni nord-americane dei gruppi Ford e General Motors hanno promosso un’aggressiva campagna di incentivi per attecchire la clientela Toyota, approfittando della diffusa insoddisfazione generata dal “caos acceleratore”. I due gruppi offrono uno sconto (con scadenza a fine febbraio) per un ammontare di 1.000 euro qualora si proceda al rientro di una vettura Toyota ed al successivo acquisto di un modello Ford o GM. Questa iniziativa è stata replicata nelle ultime ore anche da Chrysler e Hyundai, anch’esse disposte ad offrire uno sconto fino a 1.000 dollari.

Non tutti, però, hanno deciso di approfittare delle difficoltà vissute dal gigante giapponese. Honda, ad esempio, per bocca del proprio vice-presidente per il mercato nord-americano John Mendel ha rifiutato di “attuare una campagna predatoria verso Toyota ed i suoi clienti”.

Via | Detroit News

  • shares
  • Mail
20 commenti Aggiorna
Ordina: