Volkswagen Beetle: nuovo render della seconda generazione


Ecco una nuova ricostruzione grafica della Volkswagen Beetle che arriverà nel 2012. La seconda generazione della vettura sarà realizzata sulla piattaforma della nuova Jetta e perderà il suffisso New nella denominazione del modello. In primis, saranno risolti i problemi legati all'abitabilità interna, soprattutto posteriore. Inoltre, come si nota dal render, le maggiori dimensioni faranno apparire la Beetle come il Maggiolone degli anni 2000, soprattutto per i muscolosi passaruota.

Sulla nuova Beetle si farà largo uso della tecnologia LED, sia per i fari anteriori che per quelli posteriori. La vettura non sarà molto più grande dell'attuale, anche perché perderebbe il fascino tipico della Maggiolino originale. Oltre alla variante Cabriolet, la Volkswagen Beetle sarà realizzata in due inedite versioni: la BlueMotion a basso impatto ambientale e la sportiva R ad alte prestazioni. Se quest'ultima può sembrare improbabile, la nascita della divisione R GmbH - annunciata per il Salone di Ginevra - fa pensare che la Beetle R potrebbe diventare realtà.

Via | Automocionblog

  • shares
  • Mail
31 commenti Aggiorna
Ordina: