Salone di Ginevra: Montezemolo conferma la Ferrari 599 ibrida

La Ferrari 599 ibrida si farà e con tutta probabilità debutterà al Salone di Ginevra. L'"ufficialissima" conferma è arrivata dal presidente Luca di Montezemolo in persona, che durante la presentazione della monoposto di Formula 1 F10 si è pronunciato anche su questa importante novità nel settore delle stradali.

Il presidente ha aggiunto che il modello, il cui debutto sotto forma di prototipo è proprio questione di mesi come dicevamo, sarà lanciato commercialmente nel giro di un paio d'anni. Al massimo entro il 2012, dunque. Secondo le anticipazioni, al fianco del 6.0 V12 da 620 CV della Fiorano, debutterà un motore elettrico da circa 40/50 CV alimentato da una batteria agli ioni di litio e posizionato sull'asse posteriore.

Non mancherà poi il sistema di recupero d'energia in frenata, del tutto analogo al KERS di Formula 1. Il KERS e la batteria saranno collocati rispettivamente sopra al cambio e alla sua destra. L'adozione del motore elettrico dovrebbe abbattere i consumi nel ciclo urbano del 35% circa, garantendo al contempo una maggiore elasticità ai bassi regimi.









  • shares
  • Mail
31 commenti Aggiorna
Ordina: