Renault Wind: il modellino in scala anticipa l'aspetto della Twingo spider

Renault Wind in scala 1/43

In attesa della presentazione ufficiale che si terrà al Salone di Ginevra, Renault mostra l'aspetto della Wind attraverso il modellino in scala 1/43. Si tratta della versione scoperta della Twingo, già annunciata per il Salone di Francoforte, dove poi ha dato forfait. Alla kermesse elvetica in programma a marzo, oltre all'auto reale verrà svelato anche il nome. Infatti, dopo Twingo C-C e TwingUp, è stato data per certa la denominazione Wind, nonostante adesso si parli anche di W'air.

La Renault Wind sarà realizzata sulla stessa piattaforma della Twingo, ma con un passo più lungo di 10 cm. L'abitacolo sarà a due posti secchi, in perfetto stile roadster. Invece, il tetto in metallo avrà una funzione ripiegabile a 180 gradi, molto simile a quella della Ferrari 575M Superamerica. Per quanto riguarda le motorizzazioni, la Wind sarà equipaggiata con i propulsori più potenti della gamma Twingo, vale a dire i benzina 1.2 TCe da 100 CV e 1.6 16V da 133 CV. Non si hanno notizie certe su una futura adozione di motori dCi, mentre il prezzo base dovrebbe aggirarsi sui 15-16,5 mila euro.

Renault Wind in scala 1/43

Renault Wind in scala 1/43
Renault Wind in scala 1/43

Via | L'AutomobileMagazine

  • shares
  • Mail
21 commenti Aggiorna
Ordina: