Opel: confermata la chiusura della fabbrica di Anversa

Nuova Opel Meriva: ancora foto ufficiali

Come vi avevamo anticipato ieri, Opel ha deciso di chiudere lo stabilimento belga di Anversa. Un'altra tappa per la ristrutturazione dell'azienda che complessivamente vedrà il taglio di oltre 8000 posti di lavoro.

Automotive News aveva riportato alcune indiscrezioni secondo cui ancora non erano state prese decisioni in merito ad Anversa, decisioni che oggi sono state comunicate in forma ufficiale: "entro il 2010", recita il comunicato di Opel, dove si assicura anche che "si stanno comunque mantenendo i rapporti e le consultazioni con le organizzazioni dei lavoratori".

"Ci rendiamo conto - ha spiegato Nick Reilly - dell'effetto che avrà questo annuncio fra i dipendenti dello stabilimento e le loro famiglie, gente che ha lavorato qui per decenni realizzando auto di ottima qualità, ma assicuriamo che la decisione non è stata presa alla leggera. Questa scelta potrà garantire un futuro a Opel e Vauxhall". La crisi generale dell'economia ha colpito duramente il comparto automobilistico e nel 2010 le vendite si attesteranno a 4 milioni di auto in meno vendute rispetto al 2007, secondo la nota diffusa da Opel. E' perciò che l'azienda deve poter ridurre del 20% la sua capacità produttiva.

Nuova Opel Meriva: ancora foto ufficiali
Nuova Opel Meriva: ancora foto ufficiali
Nuova Opel Meriva: ancora foto ufficiali
Nuova Opel Meriva: ancora foto ufficiali
Nuova Opel Meriva: ancora foto ufficiali

Nuova Opel Meriva: ancora foto ufficiali
Nuova Opel Meriva: ancora foto ufficiali
Nuova Opel Meriva: ancora foto ufficiali
Nuova Opel Meriva: ancora foto ufficiali

  • shares
  • Mail
18 commenti Aggiorna
Ordina: