Fiat: Simone Cimino annuncia il memorandum d'intesa con Reva per acquisire Termini Imerese

Reva NXR e NGX

Simone Cimino, imprenditore interessato all'acquisizione di Termini Imerese ha confermato oggi che presto sarà reso pubblico un protocollo d'intesa con l'indiana Reva per presentare un'offerta congiunta per lo stabilimento Fiat: la firma del memorandum avverrà "entro il 29 gennaio", come ha precisato Cimino, intervistato da Dow Jones Newswires.

Il progetto di Cimino e del suo partner indiano è quello di portare la produzione delle piccole auto elettriche di Reva nella fabbrica siciliana. Cimino si è detto ottimista sulla possibilità di firmare il memorandum prima dell'incontro convocato per il 29 gennaio dal Ministro per lo Sviluppo Economico Claudio Scajola per discutere con le parti sociali il destino dello stabilimento.

Tutto pronto dunque? Non esattamente. Il vicepresidente di Reva Chetah Maini ha dichiarato che l'azienda indiana non ha nessun piano per acquisire l'impianto Fiat sottolineato come con Cimino "non c'è nessuna lettera d'intenti formale" ma solo dei colloqui preliminari. Il manager ha comunque confermato che Reva punta a portare una parte della sua produzione in Europa.

Reva NXR e NGX
Reva NXR e NGX
Reva NXR e NGX
Reva NXR e NGX

Reva NXR e NGX
Reva NXR e NGX
Reva NXR e NGX

  • shares
  • Mail
12 commenti Aggiorna
Ordina: