General Motors: 7,7 milioni di dollari dal DOE per lo sviluppo di motori più ecologici

General Motors: Motore 2.4 Ecotec a iniezione diretta

Il DOE - Dipartimento dell'Energia degli Stati Uniti - ha deciso di concedere a General Motors un finanziamento di 7,7 milioni dollari per accelerare lo sviluppo di quattro tecnologie volte a migliorare il consumo di carburante dei veicoli leggeri nell'ordine del 25%, nonché per il rispetto delle future norme sulle emissioni. Le quattro tecnologie che GM sta sviluppando sono la combustione magra, il sistema Stop&Start, la gestione termica attiva e l'innovativo sistema catalitico denominato SCR.

"La concessione del DOE aiuta ad accelerare i nostri sforzi per arrivare alla produzione di tecnologie innovative che ottimizzano l'efficienza del carburante, le emissioni e prestazioni del veicolo" ha dichiarato Dan Hancock, responsabile di GM Powertrain. I finanziamenti del DOE consentiranno l'implementazione commerciale della combustione magra che offre significativi benefici sia per i consumi che per le emissioni. Inoltre, verrà intensificato lo sviluppo dei sistemi SCR e Stop&Start.

Grazie ai finanziamenti del DOE, nel corso del 2010 verrà introdotta la Chevrolet Malibu equipaggiata con un avanzato motore 2.4 Ecotec ad iniezione diretta, abbinato ad un cambio automatico a 6 rapporti. "L'attuazione del progetto consentirà a GM di implementare rapidamente e con successo questa tecnologia, perché i motori Ecotec sono globalmente utilizzati per una vasta gamma di veicoli leggeri", ha poi concluso Dan Hancock.

General Motors: Motore 2.4 Ecotec a iniezione diretta
General Motors: Motore 2.4 Ecotec a iniezione diretta
General Motors: Motore 2.4 Ecotec a iniezione diretta
General Motors: Motore 2.4 Ecotec a iniezione diretta

General Motors: Motore 2.4 Ecotec a iniezione diretta
General Motors: Motore 2.4 Ecotec a iniezione diretta
General Motors: Motore 2.4 Ecotec a iniezione diretta
General Motors: Motore 2.4 Ecotec a iniezione diretta

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: