Nuova Ford Mondeo: sarà una world-car come Fiesta e Focus


Anche la Ford Mondeo di nuova generazione sarà una world-car, senza distinzioni tecniche o estetiche in funzione del mercato in cui verrà importata. Lo riporta Autocar citando una fonte interna. La berlina debutterà nel 2014, pensionando in un colpo solo due modelli: la Mondeo attuale – presto interessata da un restyling, forse già nel 2010 – e la Fusion nord-americana.

Secondo le indicazioni fornite dall’informatore, Ford avrebbe deciso di affidare i processi di ingegnerizzazione e sviluppo stilistico alla propria filiale statunitense, creando una sorta di unicum in rottura con l’esperienza passata. La vettura verrà assemblata in Europa, Stati Uniti e Cina, e sarà sottoposta ad alcune marginali modifiche al telaio nel caso le condizioni stradali del paese verso cui è indirizzata lo rendano necessario.

Via | Autocar

  • shares
  • Mail
9 commenti Aggiorna
Ordina: