Nuova BMW M5 F10: salgono le prestazioni, calano i consumi; niente versione Touring

Render BMW M5 F10

La nuova BMW M5 sarà capace di coprire lo 0-100 in circa 4.4 secondi, toccare (senza limitatore) i 303 km/h e non avrà una variante Station Wagon (o Touring in gergo BMW); il motore sarà una versione da 580 CV e oltre 700 NM di coppia massima del mostruoso V8 4.4 biturbo ad iniezione diretta che già equipaggiano X5 M ed X6 M.

Ad affermare tutto ciò è un noto magazine inglese che non manca di sottolineare come, ad incrementi di potenza e coppia massima così consistenti, si accompagnerà un consumo di carburante ridotto di circa il 30%, con un notevole abbattimento delle emissioni di CO2. Risultati possibili non solo grazie ad un lavoro di riduzione dei pesi specifico del modello ma anche grazie ai dispositivi presenti nel sistema Efficient Dynamics. Rimane invece un punto interrogativo la presenza del KERS, vociferata in questi mesi. La vettura verrà presentata nel corso del 2010 con commercializzazione prevista per inizio 2011.

Via | Car

  • shares
  • Mail
53 commenti Aggiorna
Ordina: