Intesa Fiat – Severstal: Palio e Albea assemblate in Russia

Fiat auto ha stipulato un accordo con la società russa Severstal Auto, al fine di assemblare dal 2007 in Russia, nello stabilimento di Naberejniye Chelni presso la regione del Volga, i modelli Fiat Palio e Fiat Albea (nella foto). “Assemblare” è il termine corretto, perché i componenti smontati proverrebbero della fabbrica turca Tofas (joint venture

di Ruggeri


Fiat auto ha stipulato un accordo con la società russa Severstal Auto, al fine di assemblare dal 2007 in Russia, nello stabilimento di Naberejniye Chelni presso la regione del Volga, i modelli Fiat Palio e Fiat Albea (nella foto). “Assemblare” è il termine corretto, perché i componenti smontati proverrebbero della fabbrica turca Tofas (joint venture tra Fiat Auto e il Gruppo Koc), dove già le due auto vengono prodotte.

Altri modelli potrebbero essere assemblati in futuro, a cominciare dal Doblò, anch’esso già realizzato da Tofas, mentre un apposito accordo prevede che Severstal Auto si occupi dell’importazione e della distribuzione in Russia di alcuni veicoli, anche commerciali, attualmente nel listino Fiat.

Severstal è un colosso della metallurgia mondiale, e Severstal auto possiede diversi marchi (Uaz, Oka), con produzione di utilitarie, fuoristrada, veicoli commerciali leggeri e minivan, prevalentemente per il mercato interno.

Chissà se Palio e Albea – in un certo senso la Dacia Logan “nostrana” – avranno successo in Russia…

Ultime notizie su Fiat

FIAT viene fondata nel 1899 a Torino. L’acronimo FIAT significa Fabbrica Italiana Automobili Torino. Giovanni Agnelli fu aiutato nell’idea di avviare un’azienda automobilistica da numero [...]

Tutto su Fiat →