Saab: avviato il processo di liquidazione

Logo Saab

Nel tardo pomeriggio di ieri, General Motors ha avviato la progressiva liquidazione del marchio Saab. Il costruttore americano ha infatti dato mandato alla società AlixPartners, specializzata nella consulenza internazionale, di avviare i colloqui con le realtà interessate – autorità svedesi, ma anche creditori, azionisti, concessionari e dipendenti –, impegnandosi comunque nel garantire assistenza e ricambi per i prossimi anni.

“Il comportamento di General Motors è irresponsabile”, ha tuonato Stefan Loefven, leader di If Metall, principale movimento sindacale in Svezia. “In quanto proprietaria non può muoversi in due direzioni opposte: da una parte cerca la vendita e dall’altra chiude la società. La decisione maturata non è coerente con i segnali concilianti mostrati nelle scorse settimane”.

Il portavoce di General Motors Europa, Stefan Weinmann, si è difeso sostenendo che “continueremo un percorso parallelo, proseguendo nel processo di liquidazione e valutando altresì le proposte nella speranza di trovare una soluzione positiva per tutti”.

Via | Repubblica (Ringraziamo i numerosi lettori per la segnalazione)

  • shares
  • Mail
34 commenti Aggiorna
Ordina: