BMW: depositato un brevetto per un ibrido con due motori a scoppio

bmw_ibrido_due_motori

BMW ha depositato il brevetto per un curioso propulsore ibrido che non ha un solo motore a scoppio, ma due. Le unità termiche separate avrebbero un funzionamento reciprocamente indipendente e sembra che opereranno secondo una logica di questo tipo: una, la principale, garantirà sempre la trazione insieme al motore elettrico; la secondaria invece, entrerà in funzione solo nei momenti in cui viene richiesta la massima potenza.

Altri dettagli su questo misterioso progetto al momento non ce ne sono, ma pare che le due unità su cui lavora BMW siano piuttosto piccole: potrebbe trattarsi di un paio di bicilindrici o anche di un compatto quattro cilindri abbinato ad un due cilindri.

Dal canto suo, il motore elettrico, consistente in un semplice, leggero ed economico dispositivo collocato tra albero motore e trasmissione (scelta che accomuna molti mild hybrid, proprio come quello sviluppato insieme da Mercedes e BMW), avrebbe il ruolo di fornire coppia motrice nel delicato momento che precede l'attivazione dell'unità termica secondaria.

Via | Autocar

  • shares
  • Mail
31 commenti Aggiorna
Ordina: