Mini: i brevetti della Countryman 4x4

Brevetti Mini 4x4

Mini ha depositato i brevetti della Countryman, l'attesa SUV che vedremo nel corso del 2010. Come si evince dalle bozze, il brand inglese ha indicato la vettura come Mini 4x4. Si infittisce così il mistero riguardante il nome del nuovo modello di Mini, presentato come Mini Crossover Concept al Salone di Parigi del 2008, mentre negli ultimi tempi si è parlato inizialmente di Mini Crossman e poi di Mini Countryman. Inoltre, BMW ha registrato anche la denominazione All4 per identificare il sistema di trazione integrale che verrà adottato dalla Mini SUV.

L'altro mistero riguarda, invece, le varie tipologie della carrozzeria. Infatti, sin dalla presentazione della concept, la Casa bavarese aveva confermato che la Mini Crossover sarebbe stata la prima vettura a 5 porte del brand. Ma i brevetti depositati riguardano anche altre due varianti di carrozzeria: una tradizionale a 3 porte e l'altra a quattro porte, ovvero dotata della particolare Clubdoor, come sulla Mini Clubman. Per quanto riguarda gli ingombri esterni, la nuova Mini 4x4 dovrebbe essere lunga all'incirca 4 metri.

La Mini 4x4 sarà presentata ufficialmente al prossimo Salone di Ginevra, in programma a marzo. A breve, invece, comincerà la produzione della vettura nell'impianto Magna di Graz, in Austria. Alcuni elementi della Mini Countryman di serie verranno anticipati dalla Mini Beachcomber che verrà esposta all'imminente Salone di Detroit. Inoltre, la concept car anticiperà anche l'aspetto della nuova Mini Moke, attesa per il 2012.

Brevetti Mini 4x4
Brevetti Mini 4x4
Brevetti Mini 4x4
Brevetti Mini 4x4

Brevetti Mini 4x4

Via | Autocar

  • shares
  • Mail
11 commenti Aggiorna
Ordina: