Mercato italiano dell'auto: +16,73% a dicembre. Il 2009 sotto dello 0,17% rispetto al 2008

immatricolazioni auto

Nel mese di dicembre il mercato dell'auto è cresciuto in Italia del 16,73% rispetto al 2008. Le nuove immatricolazioni sono state precisamente 165.428 nell'ultimo mese. Per i più curiosi, si tratta del settimo mese positivo di fila. Ragionando sui 12 mesi invece, il 2009 ha visto un totale di 2.158.010 immatricolazioni, contro i 2.161.682 del 2008. Il calo è stato contenuto dunque al -0,17%.

Fiat è cresciuta del 19,25%, vendendo 41.115 auto contro le 34.479 di dicembre 2008. Nel complesso dei 12 mesi invece, le immatricolazioni del Lingotto sono cresciute dell'1,27%, salendo a 549.310 unità dalle 542.408 del 2008. Anche la quota di mercato del brand è cresciuta, passando dal 24,33% al 24,85% per quanto riguarda dicembre e dal 25,09% al 25,45% per quanto riguarda tutto il 2009.

Tra gli stranieri, le sorprese sono arrivate da Hyundai (+468,93% a dicembre, +90,95% su base annua) e Dacia (+161,32% a dicembre, +149,62% su base annua), ma anche Nissan e Renault nell'ultimo mese hanno messo a segno performance record: +93,33% e +56,77% rispettivamente.

Passando ad analizzare gli altri marchi Fiat, Lancia ha immatricolato a dicembre 7817 unità (+32,96%) e Alfa Romeo 3233 unità, scendendo del 4,21%. Per quello che riguarda i dati sui 12 mesi Lancia ha immatricolato 102.549 unità crescendo del 9,88% e Alfa, che ha venduto 55.251 auto ha guadagnato il 4,58%.

In termini di quote, Lancia è salita a dicembre dal 4,15% del 2008 al 4,73% del 2009. Alfa Romeo invece scesa dal 2,38% all'1,95%. Da inizio anno, Lancia è passata al 4,75% (4,32% nel 2008) e Alfa Romeo al 2,56% (2,44% nel 2008). Per chi volesse approfondire, vi proponiamo qui i dati completi.

  • shares
  • Mail
100 commenti Aggiorna
Ordina: