Porsche Boxster: la nuova generazione avrà anche un motore a tre cilindri?

Nuove foto spia prossima Porsche Boxster

Per contenere le emissioni di CO2, la prossima Porsche Boxster potrebbe adottare motori sovralimentati, a quattro o addirittura tre cilindri. L’indiscrezione viene lanciata da Autocar dopo un colloquio con Hans-Jurgen Wohler, responsabile sviluppo della spider.

“Una Boxster spinta da un motore turbo a tre o quattro cilindri” – ha spiegato Wohler –, “avrebbe una potenza compresa fra 180 e 200 cavalli, emettendo 180 grammi di CO2 per chilometro”. Il dirigente ha poi ricordato che il motore 2.5 della 986 erogava 204 cavalli, “perciò i clienti accetteranno il down-sizing senza dover digerire ulteriori compromessi in termini di potenza assoluta”.

Secondo quanto prevede la normativa europea in vigore dal 2012 – ricordiamo –, solo chi produce più di 300.000 auto annue non dovrà superare il fatidico scalino dei 120 g/km di CO2. Costruttori come Porsche, invece, dovranno dimostrare di aver tagliato del 25% le emissioni inquinanti rispetto ai valori del 2006. Restano tuttavia da valutare le ripercussioni dopo l’ingresso nel gruppo Volkswagen.

Via | Autocar

  • shares
  • Mail
37 commenti Aggiorna
Ordina: