Mercedes conferma: presto un partner per le piccole. L'annuncio dell'accordo nel primo semestre 2010

Smart Electric Drive: Sarkozy visita la fabbrica di Hambach

Dieter Zetsche, amministratore delegato di Daimler AG ha confermato ufficialmente che il costruttore tedesco sta trattando con un grosso partner industriale per collaborare sulle prossime piccole di casa.

Secondo la notizia, riportata dal quotidiano Handelsblatt, Mercedes rivelerà il nome del suo nuovo partner entro il primo semestre del prossimo anno. La cooperazione coinvolgerà in primo luogo il marchio Smart, con lo scopo di ampliarne l'offerta al di là della celebre due posti, ma dovrebbe arrivare a comprendere anche la fascia più bassa della gamma Mercedes, costituita da Classe A e Classe B.

La prossima generazione di questi due modelli beneficerà di motori, pianali e trasmissioni sviluppati in joint-venture con il costruttore coinvolto nella collaborazione, il cui nome non viene ancora pronunciato ufficialmente, anche se con ogni probabilità si tratta di Renault. Francesi e tedeschi infine, lavoreranno fianco a fianco anche nello sviluppo, nella produzione e nella commercializzazione di auto elettriche e a fuel cell.

  • shares
  • Mail
15 commenti Aggiorna
Ordina: