Salone di Ginevra 2010: Protoscar Lampo2

Protoscar Lampo2

Protoscar torna al salone di Ginevra con una vettura elettrica presentando la Lampo2, evoluzione del prototipo Lampo del 2009. Ogni elemento è stato ottimizzando per migliorare l'efficienza del veicolo: peso, aerodinamica e pacchetto batterie al litio sono stati migliorati ed il tempo di ricarica per 100 km di autonomia è sceso fino a 10 minuti, mentre l'autonomia massima è di circa 200 km.

Lampo2 è dotata di un motore elettrico per ogni asse, in modo da poter operare anche come trazione integrale con ripartizione a controllo elettronico. La potenza totale a disposizione è di 350 Cv e 600Nm di coppia e la vettura riesce così a raggiungere i 100 km/h da fermo in 5 secondi, con una velocità massima di 200 km/h. Lampo2 è dotata di 4 modalità di ricarica: impianti casalinghi da 3,3kW, colonnine pubbliche da 6,6kW, trifase da 9,9kW e quello rapido da 10 minuti, tutti gestiti dall'impianto di bordo che gestisce automaticamente il flusso d'energia. Insieme alla vettura saranno presentati anche i progetti di un sistema di ricarica casalinga progettato in collaborazione con ALPIQ ed una nuova tipologia punti di ricarica pubblica veloce chiamati E-TOTEM, sviluppati in collaborazione con ABB e Brusa.

  • shares
  • Mail
14 commenti Aggiorna
Ordina: