Volvo-Geely: in caso di accordo il travaso di tecnologia sarà completo

Francoforte 2009: lo stand Volvo

Un portavoce Geely ha menzionato venerdì scorso un pre-accordo con Ford tuttora segreto: secondo quest'intesa, qualora i cinesi dovessero effettivamente impadronirsi di Volvo, potranno accedere a tutte le più avanzate tecnologie sviluppate dalla casa svedese.

Nel caso in cui l'intesa dovesse andare in porto, Volvo si troverebbe dunque nella singolare posizione di fornitrice di know-how, soprattutto in termini di sicurezza attiva (leggi City Safety), ricevendo ancora al contempo (per un breve periodo iniziale) tutta una serie di novità tecniche provenienti dall'attuale proprietaria Ford, consistenti essenzialmente in soluzioni per la riduzione di consumi ed emissioni.

Nonostante nel corso della prossima settimana gli americani di Crown Consortium ufficializzeranno la propria offerta, Geely sembra ancora in pole position nella corsa a Volvo: esattamente un mese fa Ford ha reso nota la sua preferenza per il pretendente cinese. Tradotto in altri termini, ci resta solo da conoscere le tempistiche della cessione.

Francoforte 2009: lo stand Volvo
Francoforte 2009: lo stand Volvo
Francoforte 2009: lo stand Volvo
Francoforte 2009: lo stand Volvo

Francoforte 2009: lo stand Volvo
Francoforte 2009: lo stand Volvo
Francoforte 2009: lo stand Volvo
Francoforte 2009: lo stand Volvo

Via | es.autoblog

  • shares
  • Mail
25 commenti Aggiorna
Ordina: