Renault Z.E.: il nome Zoe non piace ai francesi


Alcune coppie di genitori francesi hanno espresso il proprio disappunto nei confronti della Renault Zoé, il cui nome sarebbe lesivo verso le bambine chiamatte proprio Zoé. Per quale motivo? «Zoé era un bel nome – ha spiegato Sébastien Mortreux, primo firmatario della petizione –, fino a quando Renault non ha deciso di utilizzarlo per fini commerciali. Sono, siamo scandalizzati per l’utilizzo privato di un nome proprio».

«Sono scioccata – ha commentato l’utente e madre Rebecca225, anch’essa firmataria –. E’ inaccettabile che Renault chiami una vettura con un nome di una donna, di mia figlia». «Non c’è nulla di offensivo nella nostra scelta – si è difeso David Valeriano, portavoce della Losanga –. Zoé evoca i valori di femminilità e gioventù, uno spirito giocoso e vivacità».

Bisogna altresì precisare che il nome Zoé, negli ultimi cinque anni, in Francia è diventato il 17° in ordine di preferenza.




Via | Times

  • shares
  • Mail
26 commenti Aggiorna
Ordina: