Bentley: in arrivo una coupé shooting brake ed una crossover?


Secondo 'Automobile Magazine', Bentley starebbe pensando di allargare la propria gamma con due inediti modelli: una coupé shooting brake ed una crossover. La prima vettura - nome in codice NCB, ovvero New Compact Bentley - si andrebbe a posizionare un gradino sotto la Continental GT, riproponendo una tipologia di vettura sportiva a tre porte, caratterizzata da grandi portiere che consentirebbero un facile accesso nell'abitacolo a quattro posti.

La crossover di Bentley, invece, sarebbe un'auto molto alta da terra, ma con una caratterizzazione estetica più da "tout terrain" come l'Audi A6 allroad che da SUV vera e propria. Inoltre, la crossover avrebbe una carrozzeria a 5 porte, un abitacolo a 5 posti ed una massa complessiva inferiore alle 2 tonnellate. Entrambe le vetture saranno realizzate sulla piattaforma delle future Audi A6 e A7, ma non è escluso che possa essere sfruttata anche la base tecnica della Porsche Panamera.

Per quanto riguarda la meccanica, le due inedite Bentley saranno equipaggiate con un nuovo motore 4.5 V8 twin turbo da 550 CV e 650 Nm di coppia, abbinato alla trazione integrale e ad un cambio automatico ad 8 rapporti. Le future Bentley shooting brake e crossover dovrebbero debuttare nel 2014 e saranno realizzate complessivamente in 7.500 esemplari all'anno, molti dei quali destinati a mercati importanti e vitali come Stati Uniti e Cina.

Considerando alcune indiscrezioni provenienti dal quartier generale di Crewe, il più entusiasta all'idea dei nuovi modelli sarebbe proprio Franz-Josef Paefgen, CEO di Bentley ed ex amministratore delegato di Audi. Paefgen crederebbe molto nel progetto di una Bentley crossover perché rappresenterebbe un modello di nicchia rispetto ai classici SUV. Infatti, il big boss di Crewe non ha mai nascosto la sua intolleranza all'Audi Q7.

Inoltre, sarebbero già previste versioni con alimentazioni alternative, come il motore diesel e la propulsione ibrida plug-In. Quest'ultima appare più verosimile, mentre la prima ipotesi potrebbe concretizzarsi solo se il mercato delle auto a gasolio negli USA dovesse cominciare la sua ascesa verso il successo.

Via | egmCarTech

  • shares
  • Mail
36 commenti Aggiorna
Ordina: