Mazda CX-3: dalla Mazda 3 deriverà un SUV compatto

Mazda 3 i-stop

Mazda sta lavorando ad una SUV compatta derivata dalla Mazda 3, che arriverà sul mercato nel 2011. Potrebbe adottare la denominazione CX-3 e sopratutto sarà dotata dei nuovi propulsori SKY-G e SKY-D benzina e diesel presentati al salone di Tokyo, abbinati all'altrettanto innovativo cambio automatico SKY-Drive. Auspicabili versioni a trazione integrale a controllo elettrico ma anche con la sola trazione anteriore, così da offrire un ampia gamma ed un prezzo d'attacco accattivante.

La nuova CX-3 dovrebbe rilanciare alcuni dei temi stilistici visti nelle ultime concept car, contenendo anche la massa totale secondo la filosofia che Mazda applicherà a tutti i nuovi modelli. Pensata per il mercato globale, la CX-3 potrebbe essere venduta sia in Europa che negli Stati Uniti, anche se per la produzione si ipotizza l'utilizzo dei soli impianti Giapponesi. La nascita della CX-3 dovrebbe porre fine alle indiscrezioni circa future versioni 3 porte e station wagon della famiglia 3: 5 porte e SUV dovrebbero essere le uniche varianti definitive.

Mazda 3 i-stop
Mazda 3 i-stop
Mazda 3 i-stop
Mazda 3 i-stop

Via | Autointernationaal

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: