Gran Bretagna: errore nei conteggi, incentivi per altre migliaia di auto

rapporto_automobile_aci Gli incentivi alla rottamazione inglesi si allargheranno ad altre migliaia di automobilisti: il governo britannico ha ammesso un errore per cui la bellezza di 50.000 nuove immatricolazioni sono state calcolate due volte.

Il nuovo conteggio ha rivelato oltre a questo disguido, un secondo ordine di "distrazioni". Alcuni acquirenti di auto che non rientrano nello schema degli incentivi erano stati inseriti nel conto di chi aveva beneficiato delle agevolazioni e addirittura, un certo numero di clienti che ha cancellato l'ordine prima della consegna non era stato rimosso dal database.

L'organo governativo competente ha dichiarato che l'errore è venuto alla luce in occasione del "giro di boa" degli incentivi. Giunti a metà dei fondi disponibili, gli amministratori hanno riordinato il database nazionale scoprendo le anomalie in questione.

Entro fine novembre i cittadini inglesi conosceranno la nuova disponibilità di incentivi. Il programma, il cui termine ultimo è fissato nel 28 febbraio 2010, sembrava dovesse esaurirsi addirittura poco dopo Natale, ma questa notizia potrebbe allungarne la durata di un bel po'.

Via | WhatCar

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: