Volkswagen: 25,8 miliardi di investimenti nei prossimi tre anni

Volkswagen Polo BlueMotion 1.2 TDI

Il Gruppo Volkswagen investirà tra il 2010 ed il 2012 25,8 miliardi di euro. Di questa cifra, la maggior parte (19,9 miliardi) sarà concentrata sul miglioramento degli impianti produttivi, in particolare quelli tedeschi, cui è destinata la metà delle risorse in questione. I rimanenti 5,9 miliardi saranno destinati allo sviluppo e alla ricerca.

L'obiettivo è quello di modernizzare ed espandere ulteriormente la gamma dei marchi controllati dal gruppo: molti dei modelli offerti ora, conosceranno varianti inedite con le prossime generazioni, con l'obiettivo di andare a conquistare segmenti di mercato dove ad oggi VW non è ancora presente. Altro settore che conoscerà interventi massicci sarà il "powertrain", che vedrà un'ulteriore miglioramento del rapporto tra efficienza e prestazioni sui futuri propulsori.

Per quello che riguarda produzione e servizi, le risorse andranno in maggior parte all'ulteriore miglioramento dei controlli di qualità e al settore della ricambistica e dei servizi post-vendita. Da non dimenticare poi il grande sforzo che sta producendo la casa tedesca nella realizzazione della sua fabbrica americana di Chattanooga, Tennessee. Nel corso dell'assemblea annuale degli azionisti, durante la quale sono emerse oggi molte importanti indicazioni sul futuro (Porsche, Karmann...), è stato infine sottolineato come Volkswagen China investirà ulteriori 4,4 miliardi nel prossimo triennio.

Volkswagen Polo BlueMotion 1.2 TDI
Volkswagen Polo BlueMotion 1.2 TDI
Volkswagen Polo BlueMotion 1.2 TDI
Volkswagen Polo BlueMotion 1.2 TDI

Volkswagen Polo BlueMotion 1.2 TDI
Volkswagen Polo BlueMotion 1.2 TDI
Volkswagen Polo BlueMotion 1.2 TDI
Volkswagen Polo BlueMotion 1.2 TDI

  • shares
  • Mail
34 commenti Aggiorna
Ordina: